RASSEGNE STAMPA

“Un’altra voce si aggiunge dunque all’elenco delle registrazioni di musiche di Bach: ha tutte le carte in regola per occupare un posto distinto e per farsi apprezzare anche dagli ascoltatori meno inclini ai favoritismi e alle indulgenze”.

A.Gilardino (Seicorde n146)

“Pietro Locatto appartiene a questo agguerrito esercito di nuovi apostoli delle sei corde e lo dimostra con pieno merito nelle sue produzioni discografiche”

Il Fronimo (Luglio 2021)

“Progetto brillante e affascinante come solo un eccellente musicista può creare”

Seicorde Luglio- settembre 2019

"Locatto riesce ad essere originale grazie alla capacità di sviscerare, con estrema perizia, tutti i dettagli armonici e melodici dell’opera. In definitiva un lavoro pregevole ed altamente consigliato. Imperdibile!”

GuitArt Gennaio-Marzo 2020

“Alla luce di quanto scritto nel booklet del CD e al pensiero di altre esecuzioni (come Pepe Romero o Andrés Segovia) penso che Locatto abbia colto a pieno il senso iberico della musica di Torroba”

Guido Zaccagnini – Radio 3 “Primo movimento”23-07-2019

“Un album che costituisce sicuramente una delle testimoniane migliori della dignità artistica di Federico Moreno Torroba”

Roberto Brusotti – Musica (Febbraio 2020)

“La technique irréprochable servie par un lyrisme rare nous permet d’apprecier une fois de plus le guitariste Pietro Locatto”

Guitare classique Mars 2020

“Locatto reveals himself as a true artist”

American Record Guide January 2020

arrow leftright slider arrow white
By clicking “Accept”, you agree to the storing of cookies on your device to enhance site navigation, analyze site usage, and assist in our marketing efforts. View our Privacy Policy for more information.